Multicloud per aziende

Sempre più organizzazioni sfruttano due o più piattaforme di cloud computing per eseguire varie attività, questo sistema si chiama multicloud. Ad esempio, è possibile utilizzare la posta elettronica come servizio da un fornitore, la gestione delle relazioni con i clienti (CRM) da un altro e Infrastruttura come servizio (IaaS) da un altro ancora. 

Le aziende scelgono sistemi multicloud per una serie di motivi. Per esempio per non dipendere da un singolo fornitore di servizi cloud e per ottenere maggiori vantaggi da ogni servizio unico. O ancora per mitigare il rischio di errori localizzati che potrebbero far andare l’intera azienda offline. 

Il multicloud porta con sé una serie di sfide, tra queste va certamente considerata quella della sicurezza. L’uso di più cloud, infatti, deve comunque garantire l’accesso sicuro ad applicazioni e dati, indipendentemente dal tipo di cloud utilizzato. È opportuno usare un approccio, così come delle soluzioni, che si adattino in tempo reale ai nuovi service provider e alle nuove funzionalità introdotte dai provider.

Multicloud di TIM Business

Negli ultimi anni TIM Business sta offrendo alle aziende soluzioni sempre più competitive ed efficienti per essere sempre più veloci ed efficaci.

L’offerta Multicloud di TIM Business permette, infatti, di combinare la componente on-premise presso la sede del cliente non solo con i servizi private cloud di TIM, ma anche con quelli delle principali piattaforme di public cloud OTT (Over The Top) come Microsoft Azure, e Google Cloud Platform. I servizi disponibili spaziano dalla digital transformation alla gestione completa dei workload.

conveniente. Ma, analizzando bene le offerte, è possibile individuare smartphone a rate il cui costo complessivo risulta particolarmente contenuto. È questo il caso anche del nuovo iPhone 13, in testa alla classifica delle vendite di smartphone, che puoi comprare con TIM a un prezzo davvero competitivo. 

tim business multicloud

Multicloud TIM Business: un portale unico per i diversi cloud

Con il servizio multicloud di TIM Business puoi avere differenti cloud service provider sotto un’unica governance e gestirli attraverso una singola Cloud Management Platform (CMP).  La CMP è un vero e proprio portale con cui è possibile monitorare i costi dell’intera architettura cloud, ma anche revisionare e ottimizzare le prestazioni e i costi. 

On-boarding e cloud brokering

È possibile utilizzare il multicloud di TIM Business in due modalità diverse. 

  • On-boarding: TIM prende in carico l’intera infrastruttura dell’azienda cliente residente su piattaforme public cloud OTT e on-premise, affidando il design dell’architettura ai suoi system architect. Viene creato un profilo per il cliente sulla Cloud Management Platform da cui richiedere assistenza e ulteriori Managed Services. In questa modalità, l’infrastruttura dell’azienda viene monitorata, gestita e resa sicura allo stesso modo dell’infrastruttura di TIM e al cliente viene fatturata esclusivamente la componente di Managed Services e di IaaS TIM.
  • Cloud brokering: i System Architect di TIM progettano l’intero design dell’architettura su tutte le piattaforme cloud, modulando la componente Managed Services grazie a un vasto catalogo di servizi. Dunque, TIM eroga le soluzioni multicloud (on-premise e su cloud TIM, Azure o AWS) e il cliente, attraverso il portale in cloud, può gestire i servizi scelti, monitorarli, richiedere assistenza e operare in self-provisioning. In questo caso, tutti i componenti dell’architettura cloud sono fatturati direttamente da TIM, fatta eccezione per la componente IaaS on-premise.

CSP Microsoft SaaS Multicloud

Microsoft CSP (Cloud Solution Provider) è l’offerta con cui TIM propone le applicazioni Cloud di Microsoft, fornendo un servizio completo di outsourcing applicativo insieme ai servizi infrastrutturali Azure. L’obiettivo è quello di offrire una piattaforma completa in grado di valorizzare i prodotti e gli asset aziendali, integrando device esistenti con soluzioni che possono essere personalizzate in base alle esigenze specifiche. Inoltre, questi strumenti favoriscono l’individuazione di dati e informazioni che trasformano il business e portano alla luce nuove opportunità.

Le licenze inserite nel programma CSP includono: 

  • Office 365: una suite di applicazioni (tra cui Excel, Power Point, Word, Outlook) utile per lo svolgimento delle attività quotidiane, per le comunicazioni e collaborazioni tra colleghi e per portare a termine il lavoro.
  • Exchange Online: l’e-mail ospitata facile da usare e da gestire. Permette di accedere a e-mail aziendale, calendario e contatti da PC, telefono e Web browser.
  • SharePoint Online: il sito per la condivisione e gestione di contenuti, conoscenze e applicazioni per supportare il lavoro in team.
  • Skype for Business Online: è la versione basata sul cloud di Skype for Business Server per le chat, riunioni online fino a 250 persone e chiamate.
  • Dynamics 365: una linea di prodotti di applicazioni aziendali intelligenti per la pianificazione delle risorse aziendali e la gestione delle relazioni con i clienti.
  • Enterprise Mobility + Security: una piattaforma intelligente per la gestione della sicurezza aziendale anche da mobile, che offre ai dipendenti modi nuovi e flessibili di lavorare.
  • Visio: un software per la creazione di grafici, diagrammi di flusso, organigrammi, piante, planimetrie, diagrammi di flusso di dati.
  • Power BI: un servizio di analisi aziendale che, attraverso visualizzazioni interattive e funzionalità di business intelligence, consente agli utenti di creare report e dashboard. 
  • Project Online: un servizio che offre strumenti completi per la gestione di progetti e portfolio sul Web

Multicloud SaaS Microsoft CSP

Tra le offerte disponibili, c’è la soluzione Multicloud SaaS Microsoft CSP gestita interamente dalla control room di TIM con personale interno e senza contributi esterni. L’offerta è riservata ad aziende con un numero di licenze superiore a 300

La Multicloud SaaS Microsoft CSP include alcuni servizi erogati da personale TIM certificato Microsoft in grado di garantire la configurazione e la gestione del tenant Microsoft. 

I servizi di assistenza inseriti nel catalogo dell’offerta sono: 

1. Assistenza Base. È il servizio di assistenza gratuito incluso in tutte le licenze acquistate dal cliente TIM, che garantisce un supporto online per diverse richieste, tra cui la gestione della sottoscrizione, l’attivazione tenant cliente o la richiesta di informazioni sulle licenze. Nel servizio di assistenza Base non sono previste attività tecniche sulla console del cliente.

2. Assistenza Premium. È il servizio opzionale a pagamento per attività di assistenza tecnica continuativa in relazione a: supporto online post-deployment per richieste di variazioni, modifiche, installazione e configurazione; gestione utenti; gestione e configurazione dei servizi applicativi.

3. Servizi Professionali aggiuntivi. Sono servizi opzionali a pagamento per attività di configurazione “one-shot” sul tenant Microsoft del cliente TIM. Interessano aspetti quali la configurazione degli utenti e l’assegnazione di licenze Microsoft, la configurazione di DNS e applicazioni, l’integrazione Active Directory e il single Sign-On. 

La partnership TIM e Google Cloud offre servizi e infrastrutture all'avanguardia

La collaborazione tra TIM e Google Cloud, iniziata nel 2020, rappresenta un’opportunità per offrire al nostro Paese servizi innovativi di cloud pubblico, privato e ibrido e per arricchire l’offerta di servizi tecnologici di TIM per le imprese e gli utenti. La partnership ha l’obiettivo di sviluppare le reti in fibra più avanzate e di favorire la diffusione del 5G. Inoltre, punta sui servizi cloud e di edge computing che sono alla base dello sviluppo e della ripresa economica.

TIM e Google Cloud sfruttano le competenze specializzate di Noovle per le soluzioni Cloud e di edge computing, Olivetti per l’Internet of Things, Telsy per la Cybersecurity.

Durante il primo lockdown, la collaborazione tra TIM e Google Cloud ha assicurato alle piccole e medie imprese italiane l’accesso gratuito alla G Suite, facilitando il lavoro da remoto e lo smart working.

L’offerta Google Workspace TIM edition è una soluzione in cloud che mette a disposizione dell’utente uno spazio di lavoro comprensivo di tutti gli strumenti Google di comunicazione, collaborazione a distanza e produttività individuale supportando le aziende, le loro risorse e i loro team nello svolgimento delle proprie mansioni con la maggiore efficacia possibile. Software, applicazioni, programmi, file e sistemi di comunicazione in un unico spazio online, accessibile da qualsiasi dispositivo. Inoltre l’offerta include anche l’erogazione, da parte di personale esperto di TIM di assistenza, fin dalla prima configurazione della soluzione. 

Con Google Workspace TIM edition, l’ampia gamma di strumenti riconducibili alla G Suite sono integrati e disponibili per tutte le tipologie di aziende in un unico luogo virtuale con indiscussi benefici in termini di rendimento, qualità ed efficacia del lavoro.

Multicloud sinonimo di flessibilità

Concludendo quindi, una soluzione multicloud permette di gestire attività eterogenee e complesse in modo centralizzato, efficace e coerente.

Qui entra in gioco l’utilizzo di strumenti software per il coordinamento dei diversi mondi compresenti all’interno dei sistemi informativi aziendali, l’on-premises, il Private e il Public Cloud.

Il multicloud di TIM Business permette di gestire in modo centralizzato e automatico le diverse attività, senza rinunciare mai alla sicurezza dei sistemi e alla personalizzazione delle prestazioni e dei costi.
Sostanzialmente il cliente può usufruire di tecnologie pienamente rispondenti alle proprie esigenze, in un’unica soluzione personalizzata.

Condividi l'articolo

consulenza tim business

RICHIEDI INFORMAZIONI

Inserendo i miei dati personali/numero di telefono, autorizzo a contattarmi per ricevere assistenza e informazioni sulle offerte TIM. Dichiaro di aver preso visione dell’informativa privacy, di essere l’intestatario del numero fornito e di essere a conoscenza delle sanzioni previste dalla vigente normativa in caso di rilascio di dichiarazioni mendaci.

glik logo

Partner Commerciale TIM Business 

© GLIK Srl 04197080288 

Informazioni Utili